Svantek Accademia

Rumore nelle scuole

Si dice che il rumore nelle scuole sia un importante fattore di stress per quasi l’80% di coloro che insegnano nelle scuole. Ci sono anche esempi di rumore cronico che causa danni all’udito.

Inquinamento acustico nelle scuole

L’inquinamento acustico nelle scuole è un problema serio che può avere impatti negativi sulla salute, sulla produttività e sull’apprendimento degli studenti nelle scuole. Il rumore eccessivo rende difficile per gli studenti concentrarsi e imparare.

Livelli di rumore

Nella maggior parte delle scuole, il livello di esposizione sonora consentito di 85 decibel viene raramente superato. I livelli che gli insegnanti identificano come rumore eccessivo sul posto di lavoro vanno da 60 a 85 dBA. Questi livelli di rumore dovrebbero essere scelti come causa di stress e disturbi alla salute mentale.

Un livello di rumore da 60 a 85 dB è alto per le scuole?

Sì, i livelli di rumore tra 60 dB e 85 dB sono sostanzialmente più alti di quanto considerato dannoso dagli scienziati che si occupano di ricerca sul rumore per attività produttive come il lavoro d’ufficio.

65 dB
È rumoroso?
noise in schools

Rumore cronico

Il livello di rumore nelle strutture scolastiche ha un impatto negativo significativo sulla salute mentale e sul benessere degli studenti, dei docenti e del personale. Ciò include impatti come danni all’udito, stress, affaticamento, distrazione, aumento della pressione sanguigna e interruzioni del sonno. Diversi fattori possono contribuire al rumore nelle scuole. Questi includono il rumore generato dalle apparecchiature di laboratorio o altre attività rumorose come strumenti musicali o lezioni di ginnastica, scarsa acustica dell’edificio o mancanza di materiali fonoassorbenti.

Rumore e comportamento distraente

Diversi studi hanno dimostrato che il livello di rumore può essere un fattore significativo nel causare o esacerbare comportamenti dirompenti nei bambini. Sebbene non esista un’unica soluzione per ridurre il rumore e il comportamento dirompente in classe, una serie di strategie diverse può aiutare a creare un ambiente di apprendimento più positivo per tutti gli studenti.

Rumore eccessivo

A livelli più alti, un’eccessiva esposizione al rumore può causare la perdita dell’udito nel tempo. Gli effetti del rumore includono la perdita dell’udito indotta dal rumore come uno dei rischi professionali più comuni per coloro che lavorano in ambienti rumorosi.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda che il rumore di fondo nelle classi scolastiche non superi i 35 decibel. Un rumore più forte di questo limite rende più difficile la comunicazione e la comprensione del parlato.

Misure di rumore in aula

Tempo di riverbero e rumore di fondo in una classe

Il design di un’aula è fondamentale. L’aula dovrebbe essere costruita per contenere i livelli sonori di base (30-45 dBA) e i tempi di riverbero (RT60 – 0,4 secondi) in caso di scopi educativi e altre attività mentali.

Indice di trasmissione vocale STI

La comunicazione (parlare e comprendere) è al centro di tutti i processi di apprendimento misurabili. L’indice di intelligibilità del parlato (STI) è un parametro che misura la qualità della trasmissione del parlato. Migliore è la trasmissione del parlato, minore è il rumore all’interno delle scuole.

Istituto nazionale americano per gli standard

Lo standard ANSI S12.60 per l’acustica delle aule stabilisce i livelli massimi consentiti sia per i tempi di riverbero (RT 60) che per i livelli di rumore di fondo nelle aule per garantire l’intelligibilità del parlato:

  • il massimo RT 60 in un’aula è di 0,6 secondi se la stanza è inferiore a 10.000 piedi cubi.
  • se la stanza è compresa tra 10.000 e 20.000 piedi cubi, l’RT 60 massimo è di 0,7 secondi. Il livello di sottofondo nella stessa classe è limitato a 35 decibel.

Le prestazioni acustiche e gli standard di progettazione si applicano alla progettazione di tutte le nuove aule di dimensioni medio-piccole. Dovrebbero anche essere applicati il più possibile durante la ristrutturazione degli spazi.

Misuratori di rumore in aula

Se sei preoccupato per i livelli di rumore nella tua classe o scuola, un’opzione è quella di utilizzare un misuratore di rumore in classe. Questi dispositivi misurano i livelli di rumore e il riverbero all’interno di uno spazio, consentendo di adottare misure per migliorare l’ambiente acustico e mitigare eventuali effetti negativi sull’apprendimento e sulla produttività.

I parametri di acustica ambientale possono essere misurati con un fonometro professionale, come un fonometro Classe 1 SV 971A o un fonometro Classe 2 SV 973 con opzioni RT60 e STIPA installate.

Rumore esterno e interno nelle scuole

Il rumore proveniente dall’esterno dell’edificio scolastico può intromettersi nell’aula o nello spazio di apprendimento. Le fonti di questo rumore possono includere traffico, aeromobili, impianti industriali e attività nei cortili delle scuole o dalla manutenzione dei terreni. Le scuole di solito possono controllare solo il rumore proveniente dal cortile e dal terreno della scuola. Tuttavia, quando si prende in considerazione un nuovo sito scolastico, è possibile prendere in considerazione il rumore proveniente da fonti di rumore commerciali, industriali e dei trasporti. Il rumore che proviene dall’edificio scolastico e nelle aule può essere fermato assicurandosi che l’edificio sia ben progettato e utilizzando misure di controllo del rumore sulle utenze e sui servizi.

È possibile controllare il rumore all'interno delle scuole?

Gli studi condotti da società di consulenza acustica indicano alcuni modi per ridurre i livelli di rumore nelle scuole:

  • trattamenti acustici come materiali fonoassorbenti su pareti e soffitti
  • migliore acustica dell’edificio compresi i sistemi di ventilazione
  • utilizzo di tappi per le orecchie o altri dispositivi di cancellazione del rumore
  • programmare le pause e gli orari di ricreazione durante la giornata
  • avere aree tranquille nella scuola dove gli studenti possono concentrarsi o studiare

Tappi per le orecchie

I tappi per le orecchie sono un tipo di dispositivo di protezione individuale che può essere utilizzato per ridurre l’esposizione al rumore. Sono disponibili in diverse dimensioni, materiali e forme. Possono anche essere personalizzati per l’individuo che li indossa. Quando si selezionano i tappi per le orecchie da utilizzare in un ambiente scolastico, è importante scegliere un prodotto comodo e resistente. È anche importante scegliere un prodotto facile da usare.

Cuffie con cancellazione del rumore

Le cuffie con cancellazione del rumore sono un altro tipo di dispositivo di protezione individuale che può essere utilizzato per la riduzione del rumore sul lavoro. Questi dispositivi funzionano creando un’onda sonora che annulla il rumore, facilitando la concentrazione sull’attività da svolgere.

Materiali insonorizzanti

Esistono molti tipi diversi di materiali insonorizzanti che possono essere utilizzati per ridurre i livelli di rumore in uno spazio. Materiali come pannelli, piastrelle e stuoie possono essere usati come isolanti.

Barriere

Le barriere possono essere utilizzate per bloccare o deviare il rumore dallo spazio. Le ricerche relative al rumore in classe mostrano che alti livelli di rumore esterno possono anche contribuire al rumore totale a scuola. Barriere fisiche come pareti e porte possono essere efficaci nel ridurre i livelli di rumore, mentre altri tipi di barriere, come tende acustiche e baffle, possono essere utilizzati per migliorare l’acustica complessiva di uno spazio.

Avete già visto l’articolo: Esposizione professionale al rumore. Vale la pena di leggerlo!

processing...